La nuova star dei balconi? La Dipladenia!

È una pianta che ama molto il caldo, anche quello impietoso dell’estate di città. Il suo punto forte è che anche a mezz'ombra dà fiori a volontà, con il vantaggio di non dover essere bagnata continuamente. Il vento non le dà noia e le foglie sono talmente belle che tutta la pianta è molto decorativa, persino senza fiori, che nascono continuamente.

Facile coltivazione, arbustiva, rampicante, sempreverde. Non richiede particolari cure se non una frequente potatura e un’esposizione ben precisa. 

Può essere coltivata in vasi da appendere, su balconi e terrazzi, oppure come pianta rampicante su muretti, pergolati e recinti.

 

ESPOSIZIONE

Considerando le sue origini sudamericane, la pianta predilige l’esposizione al sole o a mezza ombra e comunque un luogo in cui vi siano luce e calore. Se collocata in una situazione di penombra si sviluppa ugualmente molto bene, ma produce una quantità inferiore di fiori. La dipladenia non sopporta il gelo, per tale motivo non deve mai essere esposta a temperatura inferiori agli 8 o 10, in caso di clima rigido, per conservare le piante da una stagione all’altra è necessario proteggerle adeguatamente dalle gelate, dalla neve e dal vento.

Il terreno migliore per favorire lo sviluppo della dipladenia è soffice, drenato e ricco di sali minerali. La crescita rapida della pianta richiede una concimazione piuttosto frequente, soprattutto nel periodo di fioritura.


La Dipladenia è una pianta che in poco spazio riesce a decorare con un fitto fogliame e fiori di colore acceso, che proprio per queste ragioni è molto apprezzata negli spazi dalle dimensioni ridotte. 

Ha un incredibile capacità e velocità di accrescimento e riesce a stupire per la quantità di fiori che riesce a produrre da maggio fino ai primi freddi autunnali.

 

È disponibile in Vaso Ø (cm) 10, 13, 19, 22 e 26.

 

Contatta i nostri operatori per scoprire le disponibilità e ordini

0773 593198 - Mobile: 328 1353275