I nostri HibisQs

L'hibiscus, comunemente noto come ibisco, ha significati diversi a seconda dell’area geografica: ‘Fiore di un'ora’, ‘Acetosa di Guinea’, ‘Rosa della Cina’, ‘Zinger rosso’, ‘Rosa malva’. È ovunque considerato testimonianza di una ‘bella estate’, altrimenti non fiorirebbe. Di conseguenza, il dono di fiori di ibisco augura di trascorrere piacevolmente i mesi estivi. 

È una pianta molto apprezzata per i suoi fiori grandi e dai colori vivaci nei giardini di questa stagione: ama posizioni luminose e calde, ed è rustica e di facile coltivazione.

Modalità di Coltivazione

Con un corretto livello di umidità nel terreno, l’Hibiscus può tranquillamente essere tenuto in piena terra, ma regge bene anche la coltivazione in vaso. È necessario posizionarlo in un luogo abbastanza soleggiato, poiché posizioni tropo ombreggiate causano spesso una scarsa fioritura. Il terreno deve essere umido, ma non zuppo, evitando i ristagni idrici prolungati: le annaffiature devono quindi essere abbondanti nel periodo caldo, per poi diradarsi durante la stagione fredda. In primavera, con la ripresa vegetativa, si consiglia di aggiungere del concime, preferibilmente liquidi da diluire nell'acqua di annaffiatura.

 

L'immagine può contenere: fiore, pianta, natura e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: fiore, pianta, spazio all'aperto e natura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I nostri HibisQs Graff provengono da selezioni centenarie operate dall'azienda Graff in Danimarca.

La selezione ha la particolarità dei fiori belli e luminosi ma soprattutto più duraturi. Il gruppo dei longiflora raggruppa le varietà con il fiore che può rimanere fiorito fino a 3 giorni. Sono disponibili  in varie formati dal più piccolo al più grande.

 

È disponibile in Vaso Ø (cm) 13, 18, 22, 35.

 

Contatta i nostri operatori per scoprire le disponibilità e ordini

0773 593198 - Mobile: 328 1353275