Chi siamo

Floricoltura Bonato si trova ai piedi del monte Circeo, a Sabaudia a meno di 100 km da Roma. Qui Rubens Bonato inizia la sua storia 18 anni fa dando inizio ad un progetto floreale che diventerà un caposaldo dell’agricoltura locale e nazionale.
Da allora, grazie ad un grande lavoro di squadra, l’attività non ha mai conosciuto flessioni ed ha mantenuto un costante percorso di crescita produttiva professionale e commerciale. L’azienda vanta più di 100 dipendenti e più 50 ettari di serre coltivate esportando anche all'estero il meglio del mercato dei fiori.

La Produzione

Grazie alle strutture realizzate, Floricoltura Bonato ha la capacità di produrre molte tipologie di prodotti in diverse misure.
Questa grande flessibilità ha permesso nel corso del tempo di modificare la produzione in base alle richieste di mercato. Inoltre grazie agli schermi termici e alla caldaia a biomassa - inseriti nelle ultime realizzazioni - è stato possibile ridurre l’incidenza del riscaldamento che, ha permesso, nonostante il grande rincaro carburanti, di lasciare inalterato il prezzo finale dei prodotti.
Per la qualità delle produzioni si è investito moltissimo e si continua a farlo. Infatti, l’azienda si avvale della collaborazione di tecnici esterni di fama nazionale ed europea. Insieme all'ottimizzazione dei costi ed alla massimalizzazione della qualità, Floricoltura Bonato fa della sua produzione il vero punto di forza.

Cavallo di battaglia dell’azienda da sempre sono i Ciclamini del Circeo. Non mancano all’appello della famiglia, i magnifici Cymbidium del Circeo, le raffinate Phalaenopsis del Circeo, le colorate Calle del Circeo, le intramontabili Rose del Circeo insieme a tutta la collezione di Campanule, Ortensie, Cytisus, Clematis, Dipladenie, Hybiscus, Curcuma, Anthurium, Spathifillum e Stelle di Natale.

L’azienda si occupa di tenere alto il nome, la qualità, la quantità e la velocità di soddisfare da sempre il mercato italiano e internazionale, offrendo il meglio del Made in Italy della floricoltura.